+43 4852 64444 · info@hoteltraube.at
Prenota online
traditionelles Mobiliar (Rezeptionsbereich) ©Vergeiner's Hotel Traube
ruhiges Zimmer - Traube Exklusiv ©Martin Lugger
Pizza ©Free Photos (Pixabay)
Pool mit Panoramablick ©Vergeiner's Hotel Traube
Sonnenaufgangstour ©Eder Philip (TVB Osttirol)

Escursioni e Arrampicata

Ammanti di camminate sono al Vergeiner's Hotel Traube benvenuti! Camminate moderate con la famiglia o un tour di alta montagna, Osttirol è un paradiso con tantissime possibilità.

Trekking in Tirolo Orientale

Trekking a Lienz

Trekking nella sua forma più bella. Le Dolomiti a sud, l'Hochstein a ovest ed il Gruppo dello Schober a nord offrono belle sfide escursionistiche per alpinisti esperti ma anche per famiglie e camminatori di età avanzata.

Hochstein - Ideale per famiglie

Ad ovest della città nelle Dolomiti Lienz si erge l'Hochstein, un'area escursionistica adatta a famiglie e che in estate si scopre usufruendo delle due seggiovie per la salita. Alla stazione a valle degli impianti di risalita Hochsteinbahn si trova uno zoo con animali da accarezzare che è particolarmente ricercato.

Regione delle dolomiti di Lienz

Le Dolomiti a sud di Lienz sono una meravigliosa area escursionistica, anche con diverse possibilità di alloggio per gite di più giorni. Gli alpinisti trovano una selezione di tour di difficoltà e varie aree di pratica dell'arrampicata.

Trekking tour per familie e principianti

Su questi sentieri escursionistici nell'Osttirol vivrete l'ambiente alpino in tutta la sua bellezza senza incontrare i problemi tipici dei tour impegnativi.

Escursioni facili a Lienz

Trekking per famiglie ed escursionismo per diletto

Su questi sentieri escursionistici nell'Osttirol vivrete l'ambiente alpino in tutta la sua bellezza senza incontrare i problemi tipici dei tour impegnativi.

Reiter-Kirchl

Dalla malga Moosalm raggiungete sull sentiero la chiesetta Reiter Kirchl dopo 2 ore. In meno di 2 ore il percorso contrassegnato vi conduce alla malga Reiteralm ed alla chiesetta Reiter Kirchl. Deviate verso il maso Tschwabelehof e da lì vi ritroverete su un sentiero fiorito con una bella vista camminando fino a raggiungere la fattoria Tschitscherhof e fate ritorno alla malga Moosalm.

Moosalm – Venedigerwarte

L'impianto di risalita Schlossbergbahn porta direttamente al Hochstein sulla malga Moosalm. I bambini si divertiranno tantissimo al piccolo zoo con animali da accarezzare ed al parco giochi ricco di attrazioni. Dalla torre panoramica Venedigerturm avrete una vista fantastica su Lienz.

Sentiero panoramico sull'acqua Galitzenklamm

 Seguite il Galitzenbach lungo il sentiero e il ponte e sentite la forza elementale dell'acqua. Attorniati da pareti scoscesi avrete degli scorci suggestivi sulle Dolomiti di Lienz.
Il percorso Galitzenklamm è corredato da cartelloni didattici che spiegano la storia, la geologia, la flora e la fauna.

Rifugio Naturfreunde

In estate il rifugio "Naturfreunde-Hütte", situato ad un'altitudine di 1.800 mt nella zona escursionistica Zetterfeld è raggiungibile molto facilmente. Percorrete in macchina la strada che porta al parcheggio della malga Fasching-Alm passando da Gaimberg e da lì raggiungerete in soli 30 minuti di camminata il rifugio.

Lago Tristachersee ed "Alter See"

Direttamente alle falde delle Dolomiti di Lienz troverete questo meraviglioso lago balneabile. Da qui intraprendete un'escursione facile al monumento naturale “Alter See” situato sotto la parete massiccia del lago proponendosi come eden per flora e fauna.

Itinerari a tema – Cammino della pace

Questo sentiero sulla riflessione conduce alla chiesetta Helenenkirchl. Iniziate il vostro cammino a Thurn e percorrete un sentiero facile attraversando pascoli e sentieri boschivi. Dopo circa 1,5 ore raggiungerete la graziosa chiesetta Helenenkirchl, da dove godrete di una vista spettacolare sul fondovalle di Lienz.

Escursioni facili a Osttirol

Trekking per famiglie

Su questi sentieri escursionistici nel Tirolo Orientale vivrete l'ambiente alpino in tutta la sua bellezza senza incontrare i problemi tipici dei tour impegnativi.

Escursione Belvedere

Itinerario: Partendo dal chiosco Iselsberg si sale sulla sinistra lungo il sentiero attraverso boschi e prati fino a raggiungere la trattoria "Zur schönen Aussicht“ (punto di ristoro). In discesa si percorre prima la strada d'accesso fino ai masi Kieferhof e Defreggerhof a Iselsberg.
Tempo di percorrenza: ca. 2 ore

 

Val di pusteria · Golzentipp 2.317 m

Una meta escursionistica bellissima e di facile conquista è la montagna di Tilliach che regala una magnifica vista.
ITINERARIO: dalla stazione a monte il sentiero porta lungo il dorsale seguendo la pista da sci in salita sulla stazione a monte Glamplift fino al lago circolare Jochsee. In seguito conquisterete il Golzentipp situato appena sopra le pagliare „Kutteschupfen“.
TEMPO DI PERCORRENZA: ca. 1 ora

Escursioni nelle alpi a livelli alti

Per i migliori camminatrici e camminatrici con sci abbiamo pure qualche consigli con diverse gradi di difficoltà. Ci piacerebbe di aiutarVi.

Escursioni nelle alpi a livelli alti

Conquistate le vette oltre i tremila metri

Ambiziosi tour alla volta del lago Laserzsee durante le vacanze trekking nell'Osttirol. Alpinisti provetti sfideranno numerose vette tra le più alte di tutta l'Austria cominciando dal mitico Großglockner durante le loro escursioni nelle Alpi.

Rifugio Lienzer Hütte

Parcheggiate la vostra macchina al parcheggio Seichenbrunn ed iniziate il vostro tour percorrendo il sentiero forestale fino al rifugio Lienzer Hütte ad un'altitudine di 1.977 mt. Se preferite un itinerario più impegnativo attraversate lo Zettersfeld – Alta Via "Lienzer Höhenweg". Questo tour dura da 4 a 6 ore a seconda la forma fisica.

Schleinitz 2.904 mt. dalla stazione a monte Steinermandl

Una panoramica sulla graziosa cittina Lienz e le Dolomiti di Lienz - ITINERARIO: dalla stazione a monte Zettersfeld con la seggiovia Steinermandl ai laghi Neualpl. Sul percorso alla conquista della vetta incontrerete alcuni tratti rocciosi. Lo spettacolare panorama che vi attende lassù vi ripagherà di ogni fatica. 
TEMPO DI PERCORRENZA: ca. 1 ora e 15 minuti fino al Steinermandl e poi ca. 3 ore fino alla cima

Böses Weibele 3.121 mt.

Vista fantastica sul Großglockner - PUNTO DI PARTENZA: Parcheggio Lucknerhaus (1.920 mt.)

ITINERARIO: In salita sul Peischler Törl (2.484 mt.) su terreno acquitinoso, erba lanosa e ricovero. Questo punto è raggiungibile passando dal rifugio Glorerhütte o dalla malga Niggl-Metoitzalm. Si prosegue in direzione sud attraverso pendii detritici alla Sella Tschadin Sattel e si sale sulla vetta panoramica sotto il  Großglockner.
TEMPO DI PERCORRENZA: Tour giornaliero

Rifugio Karlsbader Hütte 2.260 mt. al lago Laserzsee

SALITA: dal parcheggio del rifugio Dolomitenhütte in 2 ore di cammino sul sentiero gradevole o scegliete il percorso più ambizioso "Rudl Eller Weg" che richiede un passo sicuro. Seguendo vari tornanti si raggiunge l'Hohe Törl (2.098 m), direttamente sotto le imponenti rocce particolarmente ambite da arrampicatori.

Rifugio Wangenitzsee

Una vista particolare sull'Ankogel - ITINERARIO: attraverso la valle Debanttal alla Forcella del lago inferiore, alla malga Raneralm (parcheggio), continuando sulla Alta Via viennese "Wiener Höhenweg" e la Forcella superiore alla volta della Wagenitzer Alm.
TEMPO DI PERCORRENZA: ca. 3 ore

Monte Cavallino 2.687 mt.

La cima più alta della Cresta Carnica. ITINERARIO: attraverso la valle Erschbaumertal percorrendo la strada forestale fino alla fine della valle. Il sentiero ripido a sinistra in tornanti porta al Tscharre. Tra Kinigat e la parete Liköfelwand sull'Hintersattel. Possibilità di discesa al rifugio Filmoor-Standschützenhütte. Si prosegue alla Sella Filmoorsattel e si attraversa la fascia detritica a sud della parete Königswand ca. 400 mt. in direzione ad ovest. Sulla destra si dirama un sentiero molto ripido su terreno detritico che porta ad una roccia dove un passaggio assicurato di una lunghezza di ca. 100 mt. conduce al Gipfelkar e proseguendo a destra si conquista la Croce Europa sul Monte Cavallino che rappresenta la cima più alta della Cresta Carnica.
TEMPO DI PERCORRENZA: ca. 5 ore

Großglockner 3.798 mt.

La cima più alta dell'Austra con la famosa croce "Kaiserkreuz" ed una vista indimenticabile. PUNTO DI PARTENZA: Parcheggio Lucknerhaus (1.920 mt.)

ITINERARIO: Passando dai rifugi Lucknerhütte e Stüdlhütte si prosegue assicurati con corda lungo la vecchia via dell'imperatore „Alten Kalser Weg“. La salita porta via Ködnitzkees al rifugio Erzherzog-Johann-Hütte (Adlersruhe 3.454 mt.). L'ascesa sulla vetta con corda e ramponi via „Glockner Leitl“ alla cresta rocciosa del Kleinglockner. Dopo aver attraversato la forcella del campanaro, la cosiddetta Glocknerschartl vi separano solo ulteriori 30 mt. di dislivello dalla croce di vetta. Su questo impegnativo tour è vivamente consigliata una guida alpina!
TEMPO DI PERCORRENZA: Tour di 2 giorni

Großvenediger 3.666 mt.

Una vista panoramica a 360° sul Parco Nazionale Alti Tauri e l'ambiente montano adiacente con le Dolomiti, i Monti del Dachstein e ancora tanti altri. PUNTO DI PARTENZA: Hinterbichl o il parcheggio Wiesenkreuz (1.484 mt.)

ITINERARIO: Raggiungete con il taxi il rifugio Johannis Hütte (2.121 mt.). Da qui parte la salita sulla Defreggerhaus (2.964 mt.) con una magnifica vista sul scintillante gramolato niveo dell'estesa glaciazione. Dietro al Mullwitzaderl ad un'altitudine di 3.241 mt. inizia il tratto finale al ghiacciaio in cui servono ramponi, corde da arrampicata ed eventualmente una guida esperta che infonde sicurezza nell'impresa. TEMPO DI PERCORRENZA: ca. 7 - 8 ore

Proposte per giri a piedi a Lienz e dintorni

Particolari itinerari escursionistici nella Alpi presso Lienz

Rifugio Wangenitzsee Hütte

Una vista particolare sull'Ankogel - ITINERARIO: attraverso la valle Debanttal alla Forcella del lago inferiore, alla malga Raneralm (parcheggio), continuando sulla Alta Via viennese "Wiener Höhenweg" e la Forcella superiore alla volta della Wagenitzer Alm.
TEMPO DI PERCORRENZA: ca. 3 ore

Rifugio Karlsbaderhütte

Andate in macchina fino al rifugio Dolomitenhütte oppure iniziate il vostro tour direttamente a Lienz alla volta del rifugio a 12 chilometri di distanza. Arrivati al rifugio Dolomitenhütte si prosegue piacevolmente in  2 ore a raggiungere il rifugio Karlsbaderhütte.

Malga Kerschbaumer Alm

Fermatevi con la vostra macchina ad Amlach presso la trattoria Waldschenke. Da lì si proseguie al Googstein e avanti al monumento naturale Klammbrückl. In ca. 2,5 ore raggiungerete l'originale baita in malga Kerschbaumer Almhütte.

Rifugio Lienzer Hütte

Parcheggiate la vostra macchina nell'apposita area dello Seichenbrunn ed iniziate il vostro tour percorrendo il sentiero forestale fino al rifugio Lienzer Hütte ad un'altitudine di 1.977 mt. Se preferite un itinerario più impegnativo attraversate lo Zettersfeld – Alta Via "Lienzer Höhenweg". Questo tour dura da 4 a 6 ore a seconda la forma fisica.

Rifugio Hochsteinhütte - Böses Weibele

Iniziate il vostro tour alla malga Moosalm a 1.000 mt. Da lì il percorso porta dalla via Russenweg alla malga Sternalm e passando dal romantico sentiero Märchensteig fino al rifugio Hochsteinhütte, dove vi attendono eccellenti specialità regionali. Se quest'escursione della durata di 1 ¼ ore non vi appaga appieno, conquistate il rifugio Böses Weibele a 2.521mt.
TEMPO DI PERCORRENZA: ulteriori 1½ ore circa

Laghi Neualplseen

Questo percorso ad anello è ideale per acclimatizzarsi all'altitudine. Scegliete l'itinerario da seguire; dallo Zettersfeld in un'ora in salita oppure optate per la seggiovia che vi condurrà a 2.300 mt.. Da lì l'itinerario porta in una buona mezz'ora lungo il percorso ad anello che attornia i laghi Neualplseen.

Consigli secreti - Trekking tour in Tirolo Orientale

Lasörling 3.098 mt.

Una delle mete escursionistiche più ricercate da escursionisti ed alpinisti. Partendo dal rifugio Lasörlinghütte l'ascesa alla cima è la più facile. Attraversando i pendii di "Glaurit" fino a raggiungere uno dei monti panoramici più belli dell'Osttirol. Stupenda vista panoramica su Großglockner, Großvenediger, Gruppo Ortles-Cevedale, Tre Cime e tanti altri ancora.
ITINERARIO: Da Welzelach verso la valle Mullitztal. Passando dall'alpeggio Stadleralm si sale al mitico rifugio  Lasörlinghütte (2.350 mt.) Da lì si prosegue per i pendii di Glaurit, una zona mineraria preistorica fino a raggiungere la vetta Lasörling. TEMPO DI PERCORRENZA: Tour giornaliero

Dolomiti di Lienz · Rifugio Hochsteinhütte 2.025 mt.

OPEN: dal 1° maggio al 31 ottobre | 2 accoglienti stube per ca. 40 ospiti | 2 terrazze per ca. 90 ospiti

SALITA: Sulla strada a pedaggio da Bannberg al parcheggio, poi si prosegue per 8 minuti a piedi fino al rifugio o si opta per la seggiovia da Lienz (673mt.) all'alpeggio Sternalm (1.505mt.) risalendo poi il romantico sentiero "Märchensteig" in ca. 1,5 ore oppure partendo dalla malga Moosalm (1.000 mt.) via „Russ'nweg“, in ca. 3 ore.

Rifugio Nilljoch Hütte 1.990 mt.

Il rifugio Nilljochhütte è situato sul versante soleggiato del confine tra le località Prägraten e Virgen all'attacco dell'alta via Venediger. Grande terrazza soleggiata con vista panoramica su tutta la Virgental.
ITINERARIO: Obermauern (parcheggio sotto il maso Budamerhof)
TEMPO DI PERCORRENZA: ca. 1 ora e 30 minuti

Rifugio Bonn-Matreier-Hütte 2.745 mt

ITINERARIO: dal parcheggio Budamer Hof al rifugio Nilljochhütte. Si apre uno scorco imponente. Si segue la via verso la Große Nilltal, su prati fioriti in salita fino all'alta via Venediger. Il rifugio Bonn-Matreier-Hütte in posizione panoramica con una vista spettacolare vi attende.
TEMPO DI PERCORRENZ: ca. 4 e 5 ore

Rifugio Wangenitzsee Hütte

Una vista particolare sull'Ankogel - ITINERARIO: attraverso la valle Debanttal alla Forcella del lago inferiore, alla malga Raneralm (parcheggio), continuando sulla Alta Via viennese "Wiener Höhenweg" e la Forcella superiore alla volta della Wagenitzer Alm. TEMPO DI PERCORRENZA: ca. 3 ore